DESIGNED BY MIXWEBTEMPLATES

 Bibbia

 Racconti

 Io con gli altri

  AT LEGGI FACILE                                                                                     ASCOLTA QUESTO BRANO 

                                                                                                                                 

 

I MIRACOLI DI GESU' 

 

 

 

I MIRACOLI:  segni della potenza dell’AMORE di Gesù

Tra le azioni  compiute da Gesù i miracoli sono il segno più immediato della misteriosa potenza di Dio. Essi sono fatti straordinari che vanno oltre l'ordine naturale delle cose e che non trovano spiegazione nelle leggi della scienza. Gesù li compie per testimoniare che il Padre lo ha mandato e che è veramente il Figlio di Dio; per confermare il suo insegnamento e per dare una testimonianza concreta dell'amore di Dio per l'uomo.

I miracoli però non vanno ricercati con l'intenzione di mettere alla prova Dio («se sei veramente Dio dimostramelo»), o come richiesta perentoria tipo distributore automatico, («non puoi non farmi il miracolo»)dopo una supplica, una richiesta, una preghiera.

Il miracolo è dono gratuito di Dio e il suo presupposto è la fede in Gesù, Figlio di Dio e Salvatore.

Solo Dio compie i miracoli, nessun uomo ha questa capacità, nemmeno i Santi. La devozione verso i Santi (=venerazione), non può sostituire la fede in Dio (=adorazione). Altrimenti diventeremmo politeisti!

Rivolgersi ai Santi nelle preghiere è chiedere la loro intercessione perché Dio guardi con benevolenza le miserie e le tribolazioni degli uomini e infonda la sua forza e il suo Spirito nel cuore e nel corpo di chi soffre.

Gesù invitava tutti coloro che lo ascoltavano a diventare suoi seguaci, suoi discepoli. Egli comunicava il suo messaggio di salvezza anche attraverso dei «segni concreti e visibili»;

compiva cioè dei miracoli  (dal latino mirari, cioè cosa o fatto che suscita meraviglia ed è inspiegabile), per dimostrare il suo amore verso ogni uomo, ma anche per dare forza e valore alle sue parole.

Le azioni miracolose da Lui compiute dimostrano che Egli è veramente il Messia, il Cristo, il Figlio di Dio.

TOP