DESIGNED BY MIXWEBTEMPLATES

 Bibbia

 Racconti

 Io con gli altri

                                                                                                                    ASCOLTA QUESTO BRANO 

 

 

L'ANNUNCIAZIONE (Lc 1, 26-39)

 
 

 

AL SESTO MESE, L'ANGELO GABRIELE FU MANDATO DA DIO IN UNA CITTÀ DELLA GALILEA, CHIAMATA NÀZARET,  A UNA RAGAZZA, PROMESSA SPOSA DI UN UOMO DELLA CASA DI DAVIDE, DI NOME GIUSEPPE. LA RAGAZZA SI CHIAMAVA MARIA. 

 ENTRANDO DA LEI, DISSE: “RALLÉGRATI, PIENA DI GRAZIA: IL SIGNORE È CON TE”.

A QUESTE PAROLE ELLA FU MOLTO TURBATA E SI DOMANDAVA CHE SENSO AVESSE UN SALUTO COME QUESTO. 

 L'ANGELO LE DISSE: “NON TEMERE, MARIA, PERCHÉ HAI TROVATO GRAZIA PRESSO DIO.  ED ECCO, CONCEPIRAI UN FIGLIO, LO DARAI ALLA LUCE E LO CHIAMERAI GESÙ.  SARÀ GRANDE E VERRÀ CHIAMATO FIGLIO DELL'ALTISSIMO; IL SIGNORE DIO GLI DARÀ IL TRONO DI DAVIDE SUO PADRE E REGNERÀ PER SEMPRE SULLA CASA DI GIACOBBE E IL SUO REGNO NON AVRÀ FINE”.

ALLORA MARIA DISSE ALL'ANGELO: “COME AVVERRÀ QUESTO, POICHÉ NON CONOSCO UOMO?”. 

 LE RISPOSE L'ANGELO: “LO SPIRITO SANTO SCENDERÀ SU DI TE E LA POTENZA DELL'ALTISSIMO TI COPRIRÀ CON LA SUA OMBRA. PERCIÒ COLUI CHE NASCERÀ SARÀ SANTO E SARÀ CHIAMATO FIGLIO DI DIO. 

ED ECCO, ELISABETTA, TUA PARENTE, NELLA SUA VECCHIAIA HA CONCEPITO ANCH'ESSA UN FIGLIO E QUESTO È IL SESTO MESE PER LEI, CHE ERA DETTA STERILE:  NULLA È IMPOSSIBILE A DIO”. 

 ALLORA MARIA DISSE: “ECCO LA SERVA DEL SIGNORE: AVVENGA PER ME SECONDO LA TUA PAROLA”.

 E L'ANGELO SI ALLONTANÒ DA LEI.

.

L'ANNUNCIAZIONE - TRATTO DAL FILM "GESU' DI NAZARET" DI ZEFIRELLI

 

Ascolta il Vangelo

di oggi

 

 
TOP