DESIGNED BY MIXWEBTEMPLATES

 Bibbia

 Racconti

 Io con gli altri

  AT LEGGI FACILE                                                                                     ASCOLTA QUESTO BRANO                                                                                                

LA CREAZIONE (Gn. 1, 1-29-2,3 )
Dal libro della Genesi

 


In principio Dio creò il cielo e la terra. La terra era informe e deserta e le tenebre ricoprivano l'abisso e lo spirito di Dio aleggiava sulle acque.

Dio disse: "Sia la luce!". E la luce fu.

Dio vide che la luce era cosa buona e separò la luce dalle tenebre. Chiamò la luce giorno e le tenebre notte. Questo accadde nel primo giorno della creazione.

Dio fece il firmamento e separò le acque. Chiamò il firmamento cielo
Questo accadde nel secondo giorno della creazione.

Dio disse: "Le acque che sono sotto il cielo si raccolgano in un unico luogo e appaia l'asciutto". E così avvenne. Chiamò l'asciutto terra e la massa delle acque mare.
Dio vide che era cosa buona. Dio disse: "La terra produca germogli, erbe e alberi da frutto". E così avvenne. Dio vide che era cosa buona. Questo accadde nel terzo giorno della creazione.


Dio disse: "Ci siano fonti di luce nel firmamento del cielo, per separare il giorno dalla notte." Creò il sole, la luna e le stelle. Li pose nel firmamento del cielo per illuminare la terra.
Dio vide che era cosa buona. Questo accadde nel quarto giorno della creazione.

Dio disse: "Le acque brulichino di esseri viventi e uccelli volino sopra la terra". Creò i pesci e gli uccelli. Poi li benedisse e disse : "Siate fecondi e moltiplicatevi e riempite le acque e la terra."
Questo accadde nel quinto giorno della creazione.

Poi Dio creò ogni tipo di animali sulla terra, e vide che era cosa buona. 


Dio disse: "Facciamo l'uomo a nostra immagine, secondo la nostra somiglianza: dòmini sui pesci del mare, sugli uccelli del cielo, e su tutto il bestiame della terra".
E creò l'uomo e la donna e disse:
"Ecco, io vi do ogni erba che produce seme e che è su tutta la terra, e ogni albero che produce frutti: saranno il vostro cibo."

E così avvenne. Dio vide quanto aveva fatto, ed ecco, era cosa molto buona.

Questo accadde nel sesto giorno della creazione.

Così furono creati il cielo e la terra. Dio, nel settimo giorno portò a termine il lavoro che aveva fatto e cessò da ogni suo lavoro. Dio benedisse il settimo giorno e lo consacrò.

 

 

Approfondiamo il significato storico e scientifico di questo episodio della Bibbia

  

 

preview12 piece10269385_10152354339367807_7968315576978241338_n

 

TOP